Scontro al Tar Puglia: il Ministero dell’Istruzione entra nella causa aperta dal Codacons

Stampa

Si complica la battaglia davanti ai giudici amministrativi per la chiusura delle scuole in Puglia.

Il ministero dell’Istruzione si è costituito – tramite l’Avvocatura dello Stato di Bari – nella causa aperta davanti al Tar Puglia su ricorso del Codacons, che il 5 novembre ha chiesto la sospensione dell’ordinanza con cui il 28 ottobre la Regione aveva bloccato le attività didattiche in presenza

Dopo la sospensione decisa dal Tar venerdì scorso, il governatore Emiliano ha emesso una nuova ordinanza che , in sostanza, consente alle famiglie di scegliere se mandare i figli a scuola o far seguire loro le lezioni da casa.

Puglia, riunione tra Ministero dell’Istruzione e Regione: Boccia media tra le parti

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia