Scontri tra studenti e Polizia: lancio di uova e fumogeni contro il Ministero dell’Istruzione

WhatsApp
Telegram

Fumogeni e uova sono stati lanciati contro il ministero dell’Istruzione al termine del corteo degli studenti delle scuole romane occupate da settembre ad oggi.

Prima dell’arrivo, una parte dei manifestanti aveva provato a cambiare direzione, “procedendo verso la Questura o come seconda scelta Montecitorio. Quanto è avvenuto si è verificato all’altezza di via Portuense, ma siamo stati intercettati dalla polizia che ci ha circondati, spintonati e in attesa di rinforzi, ci ha strappato gli scudi che la prima fila dei manifestanti teneva in mano in compensato e plexigas. Quindi ci hanno riaccompagnato al Ministero dell’Istruzione”, ha raccontato all’Adnkronos uno dei presenti.

Al centro delle richieste degli studenti, oggi lo stop agli orari scaglionati e il miglioramento del trasporto pubblico.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito