Scongiurate il pericolo di un nuovo anno scolastico senza Dirigenti: appello dei ricorrenti concorso DS 2011 alle forze politiche

di redazione
ipsef

Si é tenuto nella giornata di oggi al Ministero di viale Trastevere un incontro tra i delegati del Comitato Nazionale Ricorrenti Concorso 2011, il dottor Luciano Chiappetta, consigliere della Ministra e il dottor Rocco Pinneri, Vice Capo di Gabinetto del MIUR.

L’incontro è stato l’occasione per fare il punto della situazione relativa al contenzioso legato al concorso per dirigenti scolastici tenutosi nel 2011. Circa seicento docenti, dislocati in differenti regioni, hanno situazioni pendenti con lo stesso Ministero, collegate alle varie fasi di reclutamento del concorso.

Durante il colloquio è stato sottolineato l’impegno dei numerosi Senatori che hanno promosso, nelle commissioni parlamentari, un nutrito numero di emendamenti al decreto Mille proroghe in discussione. Tali emendamenti, che non hanno avuto fino ad oggi il sostegno del Governo, avrebbero potuto mettere la parola fine alla oramai annosa questione legata al concorso 2011, estendendo gli stessi benefici di cui hanno goduto i concorrenti del 2004 e 2006 e di una esigua parte del 2011, grazie all’intervento della legge 107 del 2015, con la partecipazione ad un corso intensivo con esame finale.

Il Vice Capo di Gabinetto, durante il colloquio, ha ribadito che la posizione del Ministero, è di neutralità rispetto alla questione. L’unica possibilità di ottenere un lasciapassare da via Trastevere, che avrebbero i ricorrenti, sarebbe un emendamento, supportato dalla maggioranza parlamentare ed ispirato al criterio della ragionevolezza, in linea con i dettami della legge 107 del 2015.

Alla luce di quanto avvenuto nella giornata di martedì 14 febbraio, i referenti del “Comitato Nazionale Ricorrenti del Concorso DS 2011” e del “Comitato Diversi davanti alla legge” hanno raccolto le adesioni di tutti i ricorrenti delle regioni italiane e lanciano un nuovo appello a tutte le forze politiche in Parlamento affinché in queste ore decisive si possa finalmente trovare una soluzione che da un lato risolva le contraddizioni del Concorso più tormentato della storia della scuola e dall’altro possa risolvere il grave problema dell’emergenza delle scuole senza Dirigenti.

“Ci siamo uniti dalla Lombardia alla Sicilia, abbiamo lottato e stiamo combattendo la stessa battaglia per sensibilizzare tutte le forze politiche, per rafforzare quella cerniera tra gli elettori e gli eletti in cui si sostanzia la nostra democrazia. Ci aspettiamo una risposta concreta da tutti i parlamentari, perché la scuola appartiene a tutti gli schieramenti politici ed è il patrimonio più prezioso della comunità. Risolvere il contenzioso pendente, era la finalità della legge 107 del 2015 nei commi dall’87 al 90. Il contenzioso è però ancora in corso e trovare una soluzione potrebbe essere l’occasione preziosa per dare un segnale positivo al mondo della scuola. La mancanza di dirigenti, in attesa del nuovo concorso, potrebbe avere molte ripercussioni sull’avvio del prossimo anno scolastico. Duemila scuole potrebbero partire senza avere un dirigente poiché affidate in reggenza. Quello che chiediamo dunque è un atto di responsabilità e di giustizia”.

I Ricorrenti delle Regioni:
ABRUZZO – CALABRIA – CAMPANIA – LAZIO – LOMBARDIA -MARCHE – PUGLIA TOSCANA .- SARDEGNA – SICILIA –UMBRIA – VENETO

Brusaferri Rosaria Addamo Rosaria Alaimo Concetta Alesci Francesca Anna Maria Alessi Vincenzo Antonuzzi Maria Amico Claudia Andrenelli Rita Andreozzi Pasquale Ansaldi Alessandra Benvenuto Paola Bisso Laura Cancascì Rita Candida Daniela Caruso Maria Grazia Chiarello Leonardo Chiofalo Aldo Cincinnato Maria Grazia Cipollone Massimo Cocuzza Stefania Colombino Eliana Conigliello Barbara Cordova Vivian Corso Maria Croci Alessandra Cucca Miria D’Adamo Michela D’Antuono Lidia De Luca Francesca Diana Rosa Dimarco Maddalena Farina Anna Maria Fausto Marina Ferrante Fabrizia Ficicchia Giuseppa Fontanella Raffaele Gagliano Liliana Geny Di Palo Gemelli Daniela Giarraffa Domenico Giorgini Maria Antonietta Giorri Marinella Giuffrè Angiola Grieco Angela Guarino Concetta Ingrosso Mauro Ingrosso Ornella Iossa Antonietta Lanzotti Carmen Mancuso Alfredo Mancuso Delviana Mancuso Mirella Manella Gisella Mastropieri Concetta Mazzara Antonina Lucia Meloni Chiara Mor Lucia Nocera Calogero Odorisio Anastasi Paoletti Elisabetta Pennetta Stefano Petruzzi Rosanna Porta Marina Pozzi Sabrina Saia Virella Savona Ben Scanu Francesco Settimo Maria Rosaria Simeone Anna Maria Spata Maria Rosa Specchia Domenica Taddeo Maria Cristina Tarallo Giuseppe Tegon Rita Treglia Marilina Tringali Agata Venturella Salvatore Verzola Lara Zucca Ida Caruso Mariagrazia Croci Alessandra Andreoni Paola Moretti Rita Lupetti Alessandra Pasquali Raffaella Pieruccini Daniela Picchi Cristina Bianconi Maria Concetta Pratesi Angela Rabuzzi Maria Cristina Peschierotti Annalisa Agostinelli Eleonora Abate Mariella Bechi Maria Teresa
Elisabetta Corvino Angela Barbara Carbone Daniela Sol Carmen Chiarolanza. Rosa Eleonora Paradiso Filomena Caporaso. Debora Crapis De Bernardo Domenica Giulia Costantino Maria Coppola Maria Giuseppina Donatiello Giuseppe Giammetti Giuseppe Curia Fausto Fiscina Assunta de Pasquale Armando de Chiara Mariapia Casaburi Sara di Martino Natascia di Martino Agnese de Blasio Patrizia Colucci Silvia Moretta Giovanni di Grazia Flora Carrano Carmen Soviero Angela de Stefano Letizia Cozzolino Annunziata Galizia Gagliotta Antonio Annarita Caputo Clotilde Esposito Gennaro Bosso Gianni Aricó Gabriele Brunaccini Annamaria Valletta Rosaria Cambri Luigina Ferragamo Dorotea Rofrano Patrizia Cioffi Giovanna Toscano Assunta Mancone Santa Paparo Enrica Caliendo Angelo Vanacore Mauro Catino Marialuisa del Villano Angela Tarigetto Patrizia Gallo Anna di Gaeta Gianfranco Carlone Bartolomeo Merola Annamaria Guarracino. Maria Giuseppa Simonelli Serino Bernardina Alati Francesco Arcuri Rosamaria Bruno Anna Circosta Sonia De Fiores Rita Fiorino Tiziana Fimognari MariaTeresa Giuffrida Maria Martino Paola Vita Maria Teresa Zurzolo Vittoria Luca Arcese

Versione stampabile
soloformazione