Sciopero: sindacati uniti, ma insegnanti indifferenti. Lettera

WhatsApp
Telegram
ex

Inviato da Libero Tassella – I sindacati dopo ben 4 anni, pur nella loro diversità, trovano finalmente una compattezza di intenti dai Confederali agli Autonomi a quelli di base e alcuni insegnanti purtroppo per giustificare il loro non scioperare con trattenuta il 17 maggio contro la regionalizzazione della scuola e per chiedere più soldi per un contratto dignitoso cosa trovano come scusa per non scioperare?

Non scioperano per protestare contro i sindacati. Questo é davvero singolare e dimostra a cosa si è ridotta oramai una categoria non categoria indifferente a tutto.

La protesta concreta contro i sindacati se si vuole farla sta nella disdetta o nell’astenersi dal voto delle RSU,come più volte ho detto, cosa che non si fa perché servono le consulenze dei sindacalisti per i trasferimenti o le pensioni o la tutela contro il DS oppure per non fare un torto al collega che si è candidato come RSU o al DS che appoggia le liste dove in ognuna ha sistemato un suo fedelissimo.

Veramente sono stufo di scuse, lo sciopero è l’unico strumento, non per creare disagio, lo sciopero nella scuola mon ha mai creato disagio,ma per farsi contare come per il voto nelle elezioni e dire che non si é d’accordo, e se si è in tanti a dir

Farlo ha un senso politico, ma se si è in pochi certamente non si fa un danno ai sindacati ma a tutti gli insegnanti , i sindacati sopravviveranno e più in salute di prima, non faranno sciopero unitario per anni e saranno legittimati a firmare contratti al ribasso, tra l’altro i sindacati stanno incrementando i loro iscritti dopo la legge 107 , insomma non scioperando gli insegnanti danneggiano solo stessi declinando il loro storico autolesionosmo che nasce da un esasperato individualismo sia che lavorino al Nord sia che lavorino al centro, al Sud o sulle isole; non scioperando il prossimo 17 maggio ci stiamo assicurando la regionalizzazione della scuola boluta dalla Lega e un altro contratto miserrimo nel 2020.

Infatti,non scioperando,non si fa altro che fare un grande endorsement al governo e a quella sua parte che ora i sondaggi danno come maggioritaria.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur