Sciopero scuola per l’intera giornata del 25 marzo. NOTA

WhatsApp
Telegram

Comparto e Area Istruzione e ricerca – settore scuola – Sciopero nazionale intera giornata 25 marzo 2022 proclamato da ANIEF, SISA, FLC CGIL per tutto il personale dirigente, docente, educativo ed Ata. Nota ministero 14637 del 15 marzo.

Per l’intera giornata del 25 marzo 2022 sono state proclamate le seguenti azioni di sciopero:
– SISA – Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente: per tutto il personale docente, dirigente ed ata, di ruolo e precario, in Italia e all’estero;
– ANIEF: per tutto il personale docente, Ata ed educativo, a tempo indeterminato e determinato, delle istituzioni scolastiche ed educative;
– FLC CGIL: tutto il personale del comparto istruzione e ricerca e dell’area della dirigenza.

NOTA

In una recente intervista Pacifico, leader Anief, ha spiegato le motivazioni dello sciopero del prossimo 25 marzo: “Vogliamo che si vada a sbloccare il contratto fermo da 3 anni. Con l’aumento attuale del costo della vita – abbiamo calcolato più di 6 punti percentuali – per non parlare di ciò che sta avvenendo a causa della guerra, speriamo non si rinvii più. Il primo motivo è quindi spingere il governo ad aprire le trattative per il rinnovo del contratto”.

“Obbligo vaccino via dal 1° aprile. Ora rinnovo contratto, 50 mila posti Covid in organico di diritto”: Anief in sciopero il 25 marzo. Intervista a Pacifico

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur