Sciopero e manifestazioni scuola: dal 24 settembre al 3 ottobre 2020. Ecco tutte le date

Stampa

Autunno caldo per la scuola. Le lezioni sono da poco iniziate in diverse regioni, in altre inizieranno a breve e sono già in programma scioperi e manifestazioni. Ecco le date.

24-25 settembre

Il 24 e il 25 settembre 2020 sciopero per l’intera giornata del personale docente, dirigente, Ata, educativo indetto dalle Associazioni sindacali USB P-I Scuola, UNICOBAS Scuola e Università, Cobas Scuola Sardegna e Cub scuola Università e Ricerca. Nota

26 settembre

Il 26 settembre scendono in piazza a Roma le organizzazioni sindacali Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola Rua, Snals Confsal e Gilda Unams, che prenderanno parte alla manifestazione indetta dal Comitato ‘Priorità alla scuola’. Si scende in piazza “per riaffermare il ruolo centrale e prioritario della scuola e della conoscenza come condizione di crescita del Paese e per denunciare ritardi e incertezze che accompagnano l’avvio dell’anno scolastico, rischiando di comprometterne la riapertura in presenza e in sicurezza, obiettivo principale dell’azione sindacale condotta nella prolungata fase di emergenza”.

3 ottobre

Ultimo appuntamento sabato 3 ottobre. Stavolta a  proclamare lo sciopero di tutto il personale docente e Ata della scuola, a tempo determinato e indeterminato, è la CSLE – Confederazione Sindacati Lavoratori Europei. Lo ha comunicato il ministero dell’Istruzione con la nota 13546 del 17 settembre.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia