Sciopero in Sardegna, centinaia di classi non hanno svolto la prova Invalsi

Stampa

Seconda giornata di sciopero dei COBAS in Sardegna, con centinaia di classi che non hanno svolto la prova Invalsi di Matematica alla primaria e decine di scuole chiuse. 

Qui il resoconto dello sciopero di ieri

La seconda giornata, riferisce all’Ansa il portavoce del sindacato Nicola Giua, è andata anche meglio della prima, che pure aveva registrato la piena riuscita della protesta.

Oltre alla protesta contro le prove nazionali, lo sciopero è stato posto in essere per dire no alla regionalizzazione della scuola, per il rientro dei docenti fuori sede e per la stabilizzazione dei precari

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur