Scienze formazione primaria, test di 80 quesiti in 150 minuti. Laurea dà accesso a concorso ordinario e graduatorie

Stampa

Decreto Mur numero 214 del 12 giugno 2020. Prove ammissione al corso di laurea in Scienze della formazione primaria. La laurea dà accesso al concorso ordinario e alle graduatorie.

La prova, predisposta da ciascuna università e che si svolge presso ciascuna sede universitaria il giorno 16 settembre 2020 alle ore 11:00, consiste nella soluzione di 80 quesiti che presentano quattro opzioni di risposta, tra le quali il candidato deve individuare quella corretta, sui seguenti argomenti:
a) Competenza linguistica e ragionamento logico;
b) Cultura letteraria, storico-sociale e geografica;
c) Cultura matematico-scientifica.

I quesiti sono così ripartiti: 40 quesiti di competenza linguistica e
ragionamento logico, 20 quesiti di cultura letteraria, storico-sociale e geografica, 20 quesiti di cultura matematico-scientifica.

Durata prova
Per lo svolgimento della prova è assegnato un tempo di 150 minuti

Valutazione

Per la valutazione della prova si tiene conto dei seguenti criteri:
• 1 punto per ogni risposta esatta
• 0 punti per ogni risposta omessa o errata

La votazione è integrata in caso di possesso di una Certificazione di competenza linguistica in lingua inglese, di almeno Livello B1 del “Quadro comune europeo di riferimento per le lingue”,secondo il seguente punteggio:
a. B1: punti 3
b. B2: punti 5
c. C1: punti 7
d. C2: punti 10

La graduatoria degli aspiranti all’ammissione al corso di laurea magistrale è costituita dai candidati che hanno conseguito, nella prova di cui sopra, un punteggio non inferiore a 55/80, salvo quanto previsto al successivo comma 12.

Ammissione terzo anno laureati in Scienze dell’educazione e della formazione

Per l’a.a. 2020/2021 i laureati nella classe L-19 Scienze dell’educazione e della formazione in possesso dei requisiti previsti, sono ammessi al terzo anno del corso di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, classe LM-85bis.

Vai al decreto Mur

Laurea in SFP dà accesso al concorso

La laurea in SFP dà accesso al concorso ordinario infanzia e primaria bandito il 28 aprile scorso. Le domande di partecipazione potranno essere inviate dai candidati dal 15 giugno al 31 luglio 2020, in modalità telematica.

Accesso a graduatorie

La laurea in Scienze della formazione primaria dà altresì accesso alle graduatorie di istituto di II fascia, utilizzate per le supplenze brevi e dal prossimo aggiornamento (in seguito alle novità del decreto scuola DL 126/2019, convertito in legge 159/2019) per gli incarichi al 30 giugno e al 31 agosto in subordine alle graduatorie ad esaurimento.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia