Scienze della formazione primaria, test di ingresso sarà il 17 settembre. Laurea dà accesso a graduatorie e concorsi per infanzia e primaria

Stampa

Con il decreto ministeriale numero 756 del 6 luglio 2021 il ministero dell’Università e della Ricerca comunica che la prova di ammissione al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria si svolgerà il 17 settembre e non il 16 come previsto inizialmente

La prova di ammissione si svolge presso ciascuna sede universitaria il giorno 17 settembre 2021 alle ore 11:00

Decreto Ministeriale n.756 del 6-07-2021

La prova

La prova, predisposta da ciascuna università, consiste nella soluzione di ottanta quesiti che presentano quattro opzioni di risposta, tra le quali il candidato deve individuare quella corretta, sui seguenti argomenti:
a) Competenza linguistica e ragionamento logico;
b) Cultura letteraria, storico-sociale e geografica;
c) Cultura matematico-scientifica.

I quesiti così ripartiti:

  • quaranta (40) quesiti di competenza linguistica e ragionamento logico,
  • venti (20) quesiti di cultura letteraria, storico-sociale e geografica,
  • venti (20) quesiti di cultura matematico-scientifica.

Per lo svolgimento della prova è assegnato un tempo di 150 minuti.

Per la valutazione della prova si tiene conto dei seguenti criteri:

  •  1 punto per ogni risposta esatta
  • 0 punti per ogni risposta omessa o errata

Decreto Ministerale n. 724 del 21_06_2021

Ricordiamo che il corso di laurea in scienze della formazione primaria è titolo di abilitazione ed è il titolo di accesso valido per diventare insegnante di scuola dell’infanzia e primaria (oltre al diploma magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/02).

La laurea in Scienze della formazione primaria permette l’accesso alla prima fascia delle GPS graduatorie provinciali e di istituto, utilizzate per le supplenze. Dal 2020/21 è stata costituita una seconda fascia GPS, alla quale hanno avuto accesso anche i laureandi dal terzo al quinto anno, con un numero di CFU indicato dall’OM n. 60/2020. Negli ultimi anni infatti numerose supplenze sono state attribuite agli studenti del corso di laurea in Scienze della formazione primaria, a causa delle relative graduatorie esaurite.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur