Scienze della formazione primaria: Laureati L19 Scienze dell’educazione e Formazione ammessi al terzo anno

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Scienze della formazione primaria novità a.a. 2019/20: i laureati in L19  Scienze dell’educazione e della formazione che supereranno la prova di accesso del 13 settembre, saranno ammessi al terzo anno di corso.

 Queste le disposizioni contenute nel dm n. D.M. n. 378 del 9 maggio 2018,

Ammissione al terzo anno per i laureati in Scienze dell’ educazione e della formazione L-19)

1. Per l’a.a. 2019/2020 i laureati nella classe L-19 Scienze dell’educazione e della formazione in possesso dei requisiti minimi di cui all’articolo 9, comma l del D.M. n. 378 del 9 maggio 2018, accertati dall’università in considerazione dei contenuti dei programmi d’esame, previo superamento della prova di ammissione, sono ammessi al terzo anno del corso di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, classe LM-85bis.

Prova di ammissione

La prova di ammissione di cui al presente decreto si svolge presso ciascuna sede universitaria il giorno 13 settembre 2019 alle ore 11:00.

Graduatoria

La graduatoria è costituita dai candidati che hanno conseguito, nella prova di accesso un punteggio non inferiore a 55/80 integrata in caso di possesso di una Certificazione linguistica

  • a. B1: punti 3
  • b. B2: punti 5
  • c. C1: punti 7
  • d. C2: punti 10

Modalità e contenuti della prova

Scienze Formazione Primaria, test d’accesso il 13 settembre: quesiti, valutazione e programmi da studiare

Versione stampabile
soloformazione