Scienza e pedagogia: in questi giorni in libreria“I bambini e il pensiero scientifico”

di Eleonora Fortunato
ipsef

item-thumbnail

La scienza a scuola con i bambini: l’editore Carocci pubblica un classico della tradizione anglosassone.

La traduzione integrale di “The Preparation of the Child for Science”, curata dalle studiose Ana Millan Gasca e Paola Magrone all’interno del saggio “I bambini e il pensiero scientifico”in arrivo in questi giorni nelle librerie, consente di conoscere appieno la figura di Mary Everest Boole (1832-1916) durante una stagione culturale di fondamentale importanza per il rinnovamento dell’istruzione in età infantile.

Attraverso un affascinante percorso che ci spinge a interrogarci sul valore educativo e sul significato politico della scienza nei primi anni di scuola, il volume affronta la questione oggi più che mai vivace dell’avvicinamento dei bambini al pensiero scientifico, proponendo metodi e percorsi che possano coinvolgere attivamente i ragazzi.

“Calcolare per diventare cittadini e un po’ filosofi”leggiamo nel sommario: un libro caldamente consigliato a tutti coloro che hanno bisogno di riscoprire il posto d’onore che la scienza, nella nostra tradizione europea, ha sempre occupato all’interno degli studi umanistici.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione