“Scienza della percezione e percezione della scienza”, incontro formativo a Trieste il 13 febbraio

WhatsApp
Telegram

comunicato Science Centre Immaginario Scientifico –  “Insegnare è il modo migliore per imparare”: sono le parole di Frank Oppenheimer, fisico e “padre” dell’Exploratorium di San Francisco, primo esempio di science centre. Agli insegnanti e agli educatori di tutte le materie è dedicato lo speciale incontro formativo “Scienza della percezione e percezione della scienza”, in programma lunedì 13 febbraio alle 15.00 all’Immaginario Scientifico di Grignano, con ingresso gratuito.

Nell’incontro, che rientra nel progetto “La fisica dei fratelli Oppenheimer”, verranno messi in luce alcuni collegamenti tra la vita dei fisici Robert e Frank Oppenheimer – con il loro interesse per la natura, l’arte, la musica, il gioco e la letteratura e la terribile esperienza con la bomba atomica – e l’impegno per una scienza partecipata e consapevole.

L’iniziativa è aperta a tutti gli insegnanti, non solo di materie scientifiche, e si propone come un momento di riflessione sul contesto della comunicazione scientifica e su come questo influisca sull’atteggiamento davanti alla conoscenza e quindi sull’apprendimento. Speciale attenzione verrà dedicata al tema della neuropsicologia della percezione e della coscienza, sia morale che cognitiva. L’incontro prevede anche una breve visita alla sezione interattiva dell’Immaginario Scientifico, science centre direttamente ispirato all’Exploratorium di San Francisco. L’attività è gratuita (su prenotazione: 040 224424).

Il progetto “La fisica dei fratelli Oppenheimer”, realizzato dall’Immaginario Scientifico grazie al contributo della Fondazione Benefica Kathleen Foreman Casali, prevede anche le attività didattiche per le scuole secondarie di II grado del “Percorso Oppenheimer”: un percorso di visita all’Immaginario Scientifico, per comprendere le teorie di Frank Oppenheimer, e uno spazio laboratoriale sulla struttura dell’atomo, in memoria delle ricerche di Robert. Le attività sono gratuite, su prenotazione.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur