Schlein: “In Italia si cresce in una cultura profondamente patriarcale. Serve educazione in tutte le scuole”

WhatsApp
Telegram

La segretaria del Partito Democratico, Elly Schlein, ha acceso i riflettori sulla persistenza di una cultura patriarcale all’interno delle famiglie. Durante la sua partecipazione al programma “È sempre Cartabianca” su Rete 4, Schlein ha sottolineato come, ancora oggi, in Italia si cresca “in una cultura profondamente patriarcale”, dove le donne sono spesso messe in secondo piano e i capifamiglia occupano la cima della “piramide” familiare.

Questo modello, superato da ogni punto di vista, fatica a scomparire, soprattutto in alcune aree del paese. Per Schlein, la soluzione risiede nell’educazione e nella formazione culturale. Non basta intervenire dopo che si sono verificati episodi di discriminazione o violenza, è necessario agire a monte, prevenendo il problema alla radice.

“Serve educazione in tutte le scuole”, ha affermato la segretaria del PD, sottolineando l’importanza di investire nella formazione degli operatori scolastici, affinché siano in grado di riconoscere i segnali di una cultura patriarcale e di educare al rispetto e alla valorizzazione delle differenze fin dai primi cicli di istruzione.

L’obiettivo è quello di superare le convinzioni errate sulle supremazie di genere e di promuovere una cultura del rispetto reciproco, in cui la diversità non sia vista come un ostacolo, ma come una ricchezza.

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA