Schillaci annuncia aumento dei posti a Medicina per contrastare la carenza di medici

WhatsApp
Telegram

Il ministro della Salute Orazio Schillaci ha annunciato un imminente aumento dei posti disponibili per il corso di laurea in Medicina e Chirurgia. La mossa mira a contrastare la carenza di medici che l’Italia sta affrontando.

Intervenendo al Festival dell’economia di Trento, Schillaci ha dichiarato che si sta andando “verso un aumento dei posti, con un numero che definiamo programmato”. Nell’ultimo bando pubblicato dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR), sono stati messi a disposizione quasi 20.000 posti, un numero destinato ad aumentare ulteriormente nei prossimi anni.

Il ministro ha sottolineato che con questo incremento “il rischio di una carenza di medici, assolutamente non lo avremo più”. Schillaci, che è stato preside di Facoltà di Medicina per quasi nove anni, ha ricordato che in passato gli iscritti erano circa 8.000 ogni anno, nonostante la richiesta della Conferenza dei presidi di aumentare questo numero.

Secondo le sue stime, se negli ultimi dieci anni fossero stati ammessi 15.000 studenti all’anno invece di 8.000-9.000, oggi l’Italia avrebbe 50.000 medici in più, colmando così la carenza attuale.

WhatsApp
Telegram

Concorso Dirigenti scolastici, preselettiva superata? Preparati per lo scritto