Schiaffo ad un alunno, docente condannata a pagare 400 euro di multa

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La Cassazione ha reso definitiva la condanna a 400 euro di multa inflitta, lo scorso dicembre, dal Tribunale ad una maestra elementare di 57 anni, per lesioni ai danni di un alunno di 9 anni.

Nel 2010 l’insegnante diede uno schiaffo al bambino, che andò anche a sbattere contro una statua.

Il bambino era in fila con gli altri compagni davanti alla scuola e rideva e scherzava con i coetanei:lo schiaffo sarebbe stato dato con una mano al cui dito la maestra aveva un anello, aggravando così le conseguenze.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione