Scheda professionalità docenti, la guida per la compilazione

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – La compilazione della scheda è rivolta ai docenti iscritti nelle Graduatorie ad esaurimento, al fine di inserire i dati della propria professionalità. L’adempimento non viene presentato dal Ministero come obbligatorio, ma certamente auspicato.

Lalla – La compilazione della scheda è rivolta ai docenti iscritti nelle Graduatorie ad esaurimento, al fine di inserire i dati della propria professionalità. L’adempimento non viene presentato dal Ministero come obbligatorio, ma certamente auspicato.

Periodo di presentazione della scheda: dal 6 ottobre al 7 novembre 2012

Con nota del 04 ottobre 2012 il Ministero aveva dato indicazione che per chi presenta la domanda per il concorso ci sarebbe stato un accesso diretto, ma poi, avendo escluso dalla domanda la presentazione dei titoli, ha eliminato anche l’accesso diretto alla scheda (peraltro non pubblicando, almeno finora, alcun chiarimento).

La scheda pertanto può essere compilata solo accedendovi direttamente dalla propria pagina personale di Istanze on line.

La compilazione è riservata unicamente ai docenti iscritti nelle Graduatorie ad esauirmento, infatti l’accesso del personale non iscritto verrà bloccato con il seguente messaggio Utente non trovato nella Graduatoria ad esaurimento e non potrà proseguire con la compilazione della scheda.

Ogni cartella è indipendente dalle altre e vi si accede selezionando il relativo tag, presente nella barra in alto. Per la compilazione, l’utente dispone di alcuni bottoni:
il bottone + per inserire un’altra voce
il bottone – per cancellare la voce inserita precedentemente
il bottone Salva per salvare i dati inseriti nella singola cartella.

Una cartella salvata presenta nel tag un check-botton di colore verde, che è invece di colore rosso in una cartella non salvata. Se l’utente non ha dati da inserire in una specifica cartella, può ometterne il salvataggio, lasciando il check-botton di colore rosso.

Nella compilazione della scheda, il tasto da tenere sempre presente è "CONCLUDI E CREA PDF", da utilizzare al termine della compilazione di ognuna delle schede presentate

Si segnala che nella casella "titoli di studio per l’accesso al ruolo di attuale appartenenza" manca Scienze della Formazione Primaria

Le sezioni da compilare sono

  • Anagrafica
  • Titoli di Studio
  • Abilitazioni
  • Certificazioni

I dati della sezione Anagrafica non sono modificabili. Qualora si volesse comunicare una variazione in essi è necessario ritornare in home page, nella sezione Gestione utenze alla voce Variazione dati personali

TITOLI DI STUDIO
In questa cartella è possibile acquisire e/o integrare i titoli di studio che il docente possiede
Titoli di accesso al ruolo di attuale appartenenza

  • Laurea o diploma universitario (fino a 5)
  • Diploma di Istruzione Secondaria di II grado (fino a 3)

ALTRI TITOLI
Il docente deve riportare tutti gli ulteriori titoli non inclusi nella sezione precedente quali:

  • Dottorati (fino a 5)
  • Master 1° livello (fino a 5)
  • Master 2° livello (fino a 5)
  • Specializzazione (fino a 5)
  • Perfezionamento (fino a 5)
  • Specializzazione in lingua italiana L2 (fino a 3)
  • Abilitazione all’esercizio della professione (fino a 2)

Per ogni titolo, esclusa l’abilitazione all’esercizio di una professione, è necessario indicare la data di conseguimento, l’area didattica (tranne che per lingua italiana L2), la disciplina, i crediti formativi (tranne che per i dottorati) e l’università dove è stato conseguito il titolo, selezionabile dalla tendina.

ABILITAZIONI
In questa cartella è possibile inserire tutte le abilitazioni che il docente possiede (fino a 10) divise per classi di concorso e modalità di conseguimento.
Indicare anche le abilitazioni relative al Sostegno e ai Metodi didattici differenziati secondo l’elenco proposto. In corrispondenza di ogni voce il docente potrà selezionare Si o No se è in possesso o meno di quella specifica abilitazione.

CERTIFICAZIONI
Il docente può inserire le certificazioni informatiche e/o linguistiche possedute.
Certificazioni informatiche
Oltre alle più frequenti certificazioni informatiche, riportate in elenco e selezionabili in modo specifico (anche più di una), è possibile indicarne altre non in elenco (fino ad un massimo di 5) attivando la voce “ALTRO” ed esplicitando il tipo di certificazione posseduta.
Certificazioni linguistiche
Il possesso della certificazione può essere indicata selezionando, tramite specifiche tendine, la lingua, il livello, l’ente certificatore e la data di conseguimento.
E’ possibile indicare anche la “madre lingua” selezionando l’opzione dall’apposita tendina. Per l’insegnamento della lingua inglese nelle scuole primarie, indicare l’anno di conseguimento dell’attestato (livello B1).

PUBBLICAZIONI
E’ possibile dichiarare le pubblicazioni in ambito didattico/pedagogico, scientifico, disciplinare del docente, esplicitando per ogni categoria (tramite il codice ISBN o ISSN) le 5 più rilevanti, indicando comunque il numero complessivo.
Le categorie sono:

  • Libri di testo adottabili dalle scuole
  • Volumi pubblicati come autori o coautori
  • Articoli su riviste scientifiche/Working Paper
  • Articoli su riviste online
  • Contributi in volumi collettanei

Per ogni pubblicazione, oltre al titolo e all’anno di pubblicazione – campi obbligatori – è possibile comunicare, se noti, anche la casa editrice e il codice ISBN/ISSN/DOI.

Con il tasto Concludi e crea PDF, collocato sopra la barra, dopo aver digitato il codice personale, si consolidano i dati inseriti e si conclude la compilazione; inoltre, viene creato un file .pdf, che sarà inviato alla casella di posta comunicata su Polis.

Gli Allegati con

  • Lauree del vecchio ordinamento (antecenti al dm 509/99)
  • Lauree del vecchio ordinamento (dm 509/99 integrato dal dm 270/2004)
  • Diplomi di istruzione secondaria di II grado
  • Diplomi di istruzione artistica
  • Diplomi di qualifica professionale
  • Elenco Università
  • Abilitazioni alle classi di concorso
  • Modalità di conseguimento
  • Livelli di competenza linguistica secondo QCER
  • Livelli di competenza Certificate Informatiche
  • Ente certificatore

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito