Scatti stipendiali, Uil: riconosciuto gradone 3-8, 100mila euro agli interessati

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato Uil Como – Con sentenze n. 25/2018; n.326/2018; 327/2018; 328/2018 il Tribunale di Como, accoglie il ricorso presentato dall’ufficio legale della Federazione Uil Scuola Rua di Como Avv.ti Latino/Cesana , dando piena ragione alle tesi patrocinate dalla Federazione Uil Scuola Rua di Como che chiedeva l’applicazione del gradone stipendiale 3-8 anni – cancellato nel 2011 – anche al personale scolastico immesso in ruolo dopo il 2011 con almeno un anno di servizio a tempo determinato precedente al 2011.

Nello specifico, 8 lavoratori di Como, porteranno a casa in totale più di 100 mila euro, come riconosciuto dalle sentenze.

La previsione contrattuale del 2011 che prevede di partire dal gradone 0/9 discrimina palesemente i precari e tutti gli immessi in ruolo con anni di servizio a tempo determinato alle spalle.

La Federazione Uil Scuola Rua di Como, visto il successo ottenuto, riaprirà a gennaio i ricorsi ai Docenti e ATA di ruolo con almeno tre anni di servizio preruolo prestati in scuola pubblica statale e per almeno 180 giorni per anno scolastico.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione