Scatti di anzianità. Aumenti medi di 1.000 euro annui e 4.000 per buonuscita

WhatsApp
Telegram

Inviatoci da Antimo di Gernimo e pubblicato da Gilda Potenza – L’entrata in vigore del D.L. 78/2010 ha determinato il differimento di 3 anni in avanti del termine di maturazione delle classi stipendiali. Nel 2011 un decreto ha ridotto il ritardo a due anni e con il CCNL firmato da Gilda, Cisl, Uil e Snals (la Cgil non ha firmato) è stato recuperato un altro anno.

Inviatoci da Antimo di Gernimo e pubblicato da Gilda Potenza – L’entrata in vigore del D.L. 78/2010 ha determinato il differimento di 3 anni in avanti del termine di maturazione delle classi stipendiali. Nel 2011 un decreto ha ridotto il ritardo a due anni e con il CCNL firmato da Gilda, Cisl, Uil e Snals (la Cgil non ha firmato) è stato recuperato un altro anno.

L’aumento medio così ottenuto è di circa 1000 euro l’anno (per tutti e vita natural durante) e di circa 4mila euro sulla buonuscita (Tfs o Tfr). L’aumento avrà effetti anche sulla pensione. Di seguito una tabella che sintetizza gli effetti dei vari provvedimenti.

Classi stipendiali
previste
dal CCNL

Classi stipendiali
per effetto  
art. 9, comma 23,
del D.L. 31/05/ 2010, n. 78

Classi stipendiali
per effetto
del decreto intermin. n. 3
del 14/01/2011

Classi stipendiali
per  effetto del
CCNL del 13 marzo 2013

9

12

11

10

15

18

17

16

21

24

23

22

28

31

30

29

35

38

37

36

 Di seguito la tabella con gli incrementi lordi mensili.

Classi stipendiali previste
dal CCNL 2007

Classi stipendiali
per  effetto
del CCNL
del 13 marzo 2013

Importi lordi mensili spettanti alla maturazione della classe stipendiale

Infanzia e
primaria

Secondaria
di  I grado

Secondaria
di II grado

9

10

177,5

205,1

257,4

15

16

156,5

181,5

     195,4

21

22

151,9

176,3

248,9

28

29

149,8

172,9

163,1

35

36

   111,6

128,2

130

WhatsApp
Telegram

Storia di Giacomo Matteotti che sfidò il fascismo: una grande lezione di educazione civica per tutti. Webinar gratuito