Scaricabili tutte le spese sostenute nel 2018 per i disturbi dell’apprendimento

Le famiglie che hanno figli con disturbi dell’apprendimento possono portare in detrazione le spese sostenute relative agli strumenti adatti a migliorare dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia.