Argomenti Didattica

Tutti gli argomenti

Scaffolding, cos’è: come usarlo in una UDA sulla sicurezza e la salute. Scarica esempio per secondaria II grado

WhatsApp
Telegram

Il termine scaffolding si riferisce a un processo di insegnamento. Negli scaffolding, gli insegnanti modellano e/o dimostrano come risolvere un problema per i loro studenti. Quindi lasciano che gli studenti cerchino di risolvere il problema da soli facendo un passo indietro e dando supporto solo quando necessario.

Il riferimento allo scaffolding è necessario in quanto il processo di insegnamento/apprendimento elimina gradualmente livelli di assistenza man mano che gli studenti progrediscono e assorbono nuove conoscenze.

Scaffolding: la definizione e la teoria

Nel 1976, i ricercatori David Wood, Gail Ross e Jerome Bruner hanno coniato il termine “scaffolding” in un rapporto intitolato “The Role of Tutoring in Problem Solving”.

In termini di costruzione, scaffolding si riferisce a una piattaforma che viene temporaneamente posta in essere per aiutare gli studenti. Dà loro elevazione e supporto.

Nell’educazione, l’immagine mentale e il simbolismo sono simili alla comprensione. Un insegnante funge da “attivatore” che aiuta uno studente a padroneggiare un nuovo concetto. Usano la “dissolvenza” o il processo di abbassamento graduale del loro livello di supporto (o scaffolding), man mano che uno studente acquisisce il nuovo concetto, processo o compito.

Due anni dopo il loro rapporto, i ricercatori hanno rivisto la loro teoria dello scaffolding. Lo psicologo Lev Vygotsky ha scoperto che ci sono due aspetti importanti da considerare nello scaffolding nell’istruzione, vale a dire:

Il livello di sviluppo di un bambino

Ogni bambino ha il proprio livello di differenze tra il primo e il secondo, etichettato come “zona prossimale di sviluppo”. In quanto tale, gli scaffolding nell’istruzione devono mirare alla zona di sviluppo prossimale per avere successo. In sostanza, ogni studente può richiedere un diverso livello di supporto e dissolvenza.

Processo generale di ponteggi

Lo scaffolding in classe inizia quando un insegnante dà le informazioni al livello giusto affinché i suoi studenti possano capirle. Quindi l’insegnante può presentare un problema e risolverlo ad alta voce. Per spiegare il processo, l’insegnante condivide come ha raggiunto la soluzione spiegando o condividendo immagini del processo.
I modi generali per farlo includono:

  • Suddividere un compito in parti più piccole
  • Verbalizzazione del processo
  • Promuovere l’apprendimento cooperativo attraverso il dialogo con i pari
  • Utilizzo di suggerimenti, coaching o modelli
  • Condivisione di conoscenze, suggerimenti e conoscenze di base
  • Strategie di impalcature da utilizzare con i tuoi studenti.

Implementare gli scaffolding

Ecco alcuni modi per implementare gli scaffolding nel tuo insegnamento.

Mostra e racconta

La modellazione è uno dei modi migliori per insegnare perché gli studenti possono imparare con l’esempio. Nel metodo “mostra e racconta”, un insegnante può risolvere un problema ad alta voce guidando gli studenti attraverso i passaggi. Puoi anche provare un’attività con l’acquario, in cui puoi dividere i tuoi studenti in gruppi e posizionarli in un cerchio concentrico. Gli studenti al centro del cerchio possono svolgere l’attività mentre insegnano agli studenti della scuola esterna come lo stanno facendo.

Sfrutta le conoscenze precedenti

Per la maggior parte, l’apprendimento in classe assomiglia a esperienze di vita pratica. Dovresti cercare di attingere alle esperienze e alle conoscenze precedenti del tuo studente quando insegni nuovi concetti. In questo modo, possono mettere in relazione il loro apprendimento con le loro vite e utilizzare le capacità di risoluzione dei problemi.

Tempo di conversazione

Gli studenti possono ricordare meglio ciò che imparano se hanno il tempo di assorbirlo e la possibilità di parlarne. Suddividi i tuoi studenti in gruppi di discussione per condividere verbalmente ciò che hanno imparato.

Vocabolario pre-insegnamento

Prima di presentare un testo nuovo e stimolante agli studenti, tira fuori qualsiasi vocabolario complesso. Quindi, prenditi il tempo per insegnare queste parole con le immagini o all’interno di un contesto con cui hanno familiarità. In questo modo, quando si imbattono in termini nuovi o complessi nella lettura, non lo evitano e hanno le conoscenze pregresse per assorbire meglio le informazioni.

Usa elementi visivi

Gli organizzatori grafici delle informazioni sono strumenti guida per aiutare gli studenti a elaborare le informazioni. Ad esempio, pensa a creare un diagramma di Venn quando insegni saggi di confronto e contrasto.

Esercitati a fare una pausa

Quando si esegue una lezione, è possibile passare rapidamente attraverso molti concetti contemporaneamente. È importante essere in grado di valutare come gli studenti assorbono le informazioni.

Un modo per farlo è provare la tecnica “metti in pausa, fai domande, metti in pausa, rivedi”. Progetta le domande in anticipo e poi fai queste domande, ma dagli studenti abbastanza tempo per pensarci prima di rispondere.

Descrivi i concetti

Utilizzando ausili visivi, gli insegnanti possono spiegare meglio i concetti oralmente. Allo stesso tempo, gli insegnanti possono chiedere agli studenti di illustrare il concetto da soli. In questo modo, non solo gli studenti ottengono una varietà di modi per apprendere, ma un insegnante è anche in grado di controllare ciò che viene compreso.

Promuovi il successo

Quando si passa a una nuova materia o a un concetto più avanzato, gli insegnanti possono prima spiegare agli studenti gli obiettivi del compito. Se un insegnante è in grado di condividere come questo nuovo concetto si basa su ciò che uno studente già conosce, allora gli studenti possono entrare nella lezione con sicurezza e lo spazio di testa per assorbire le informazioni .

Suggerimenti extra per l’applicazione

Poiché lo scaffolding dipende dalla zona prossimale di sviluppo di uno studente, dipende anche intrinsecamente dall’età dello studente. Ecco alcuni suggerimenti extra per lo scaffolding nell’istruzione in base al livello scolastico:

Pre-Scuola

Inizia con alcune indicazioni e modelli. Quindi allontanati per vedere come reagisce un bambino e continua a modellare in base al suo livello.

Scuola Primaria

Può iniziare insegnando un concetto come l’addizione o la sottrazione su una lavagna. Quindi, un insegnante può creare un gioco attraverso il quale gli studenti possono applicare le conoscenze. Gli studenti possono lavorare sui problemi in modo indipendente mentre l’insegnante offre aiuto quando necessario. Dopo aver visto che la classe ha imparato la lezione, l’insegnante può passare al livello successivo di conoscenza. In questo caso, potrebbe essere sommando con numeri a tre cifre invece di due.

Secondaria di primo grado

A questo livello, lo scaffolding nell’istruzione può essere trasmesso agli studenti. Ad esempio, puoi introdurre un argomento controverso o che ha due punti di vista. Puoi insegnare i fatti e poi dividere la tua classe in gruppi che imparano e insegnano su ogni lato. Gli studenti quindi si affidano l’uno all’altro per sfidare e discutere i punti.

Istruzione superiore

In un certo senso, l’istruzione online è un esempio di implementare gli scaffolding. Una volta che gli studenti hanno compreso il software e il metodo di apprendimento, possono muoversi al proprio ritmo e aumentare le proprie conoscenze. Gli studenti possono lavorare insieme o indipendentemente. A scuola, in particolare, gli studenti imparano in un modello pedagogico in cui i coetanei possono lavorare insieme per costruire la loro comprensione.

Sfide degli scaffolding

Lo scaffolding può essere un modo efficace per insegnare e apprendere, ma ha la sua giusta dose di sfide.

Alcune di queste sfide includono:

  • Richiede personale sufficiente
  • Può richiedere molto tempo
  • Se un insegnante fraintendesse il livello di comprensione di uno studente, potrebbe non posizionare adeguatamente lo studente per essere in grado di apprendere un nuovo concetto
  • Gli istruttori devono essere adeguatamente formati
  • Gli insegnanti devono rinunciare al controllo
  • Gli insegnanti possono giudicare male la zona di sviluppo prossimale di uno studente.

Vantaggi degli scaffolding

Al rialzo, quando lo scaffolding viene eseguito correttamente, ci sono molti vantaggi a lungo termine, tra cui:

  • Migliore comprensione
  • Migliorate capacità di problem solving
  • Coinvolgimento massimizzato degli studenti
  • Un ambiente di apprendimento positivo
  • Maggiore collaborazione tra studenti e persino studenti e insegnanti.

L’Unità di Apprendimento

Di particolare pregio ai fini di formulare un esempio di utilizzo dello scaffolding, è l’Unità di Apprendimento realizzata dai docenti dell’Istituto professionale di stato per l’industria e l’artigianato “Dalmazio Birago” di Torino diretto magistralmente e con particolari competenze manageriali e organizzative dal Dirigente Scolastico prof. Barbato Vetrano che ha come titolo La sicurezza e la salute ed è destinato agli studenti di una Seconda classe ad indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur