Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Scadenza contratto, Naspi e maternità: quale strada seguire?

Stampa

Come gestire Naspi e maternità nel caso di scadenza contratto a termine prima dell’inizio del congedo obbligatorio?

Per chi è alle prese con una imminente scadenza del contratto di lavoro e attende, al tempo stesso, un figlio non è facilissimo l’Iter da seguire per la richiesta dell’eventuale indennità di disoccupazione spettante e della maternità, quando sarà il momento. Rispondiamo ad una nostra lettrice che ci chiede:

Buongiorno, il 31 luglio il mio contratto a tempo determinato si concluderà e il 22 ottobre del corrente anno è prevista la nascita di mio figlio.  Posso richiedere la maternità all’INPS e al termine della stessa è possibile richiedere anche la NASPI e se si entro quando? Grazie anticipatamente per il riscontro

Naspi e maternità

Essendo la data presunta del parto fissata al 22 ottobre il periodo di congedo obbligatorio inizierebbe il 22 agosto.  Potrebbe chiedere la maternità a partire da quella data e chiedere la Naspi al termine del congedo obbligatorio, visto che in caso di astensione obbligatoria per maternità il termine ultimo di 68 giorni per presentare domanda di Naspi si interrompe con il congedo per riprendere solo al termine dello stesso.

Ma, in questo modo, avrebbe i primi 22 giorni di agosto non indennizzati né dalla maternità né dall’indennità di disoccupazione.

A mio avviso sarebbe maggiormente conveniente presentare domanda di Naspi alla scadenza del contratto per fruire, in ogni caso, del pagamento dell’indennità dall’ottavo giorno di disoccupazione fino all’inizio del congedo di maternità obbligatorio.

Con l’inizio dell’astensione obbligatoria, infatti, la Naspi verrebbe sospesa per riprendere ad essere erogata per tutto il periodo non ancora fruito, 5 mesi più tardi. La durata della Naspi, infatti, non scorre nel periodo di congedo obbligatorio ma si congela fino alla fine dei 5 mesi di astensione per maternità. In questo modo potrebbe fruire di entrambe le indennità in ogni caso, ma senza perdere l’indennizzo per i primi giorni di agosto.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur