Sasso (Lega): “Impegno massimo per dare dignità ai docenti e sconfiggere il precariato, nemico della continuità didattica”

Stampa

Il sottosegretario all’Istruzione, Rossano Sasso, su Facebook, lancia un messaggio agli insegnanti precari in vista del nuovo anno scolastico.

“Circa 300.000 insegnanti precari hanno servito lo Stato, per almeno 3 anni di servizio negli ultimi 10.
Numeri impressionanti. Un esercito di donne e di uomini, che da Nord a Sud ha sorretto il nostro sistema scolastico, istruendo ed educando i nostri ragazzi”, afferma il deputato.

“Nell’anno scolastico in corso, su 900.000 insegnanti presenti nelle nostre classi, ben 213.000 risultano essere precari, quindi il prossimo anno potrebbero non ricoprire più la medesima cattedra, avere gli stessi studenti, poter proseguire nel cammino formativo con gli stessi alunni. Il precariato è nemico della continuità didattica, della qualità della didattica, della qualità della scuola. Siamo al lavoro per studiare una misura che ponga rimedio a tutto questo, e che restituisca dignità e diritti non solo ai lavoratori, ma soprattutto agli studenti”, aggiunge.

“Una battaglia della Lega all’interno del Governo di unità nazionale, una battaglia per tutta la comunità scolastica”, conclude.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur