Sasso (Lega): appena possibile convocheremo in piazza tutti i lavoratori della scuola

Stampa

Sasso (Lega) “Appena ci sarà possibile convocheremo in Piazza tutti i lavoratori della scuola stanchi di lei e di questo Governo. Non potrà ignorarli”.

“Il Ministro Azzolina convoca per il 15 i sindacati, per parlare (leggasi fregarli per l’ennesima volta) di concorsi. Quando mezza maggioranza le ha chiesto prima una verifica.

La Lega ha presentato una risoluzione per la stabilizzazione dei precari, e presenterà emendamenti al decreto Scuola per consentire la riapertura delle graduatorie, con conseguente aggiornamento ed inserimento.

Vedremo chi avrà il coraggio di non votarli, voglio guardare in faccia i colleghi che si opporranno ai diritti dei lavoratori della scuola, i nuovi proletari.

Appena possibile noi convocheremo tutti i lavoratori della scuola, stanchi della Azzolina e del suo Governo. IN PIAZZA. E stia tranquilla la ministra, non saranno in pochi. Non potrà più ignorarli”.

Così in una nota il deputato pugliese della Lega Rossano Sasso, membro della commissione cultura della Camera dei Deputati

Stampa

Preparazione concorsi, TFA e punteggio in graduatoria con CFIScuola!