Sasso: “La speranza è che si possano riportare tutti gli studenti in presenza”

Stampa

“Le prime cure con gli anticorpi monoclonali funzionano e stanno facendo guarire i pazienti ricoverati per Covid; il numero dei vaccinati aumenta progressivamente”.

“Subito dopo Pasqua le scuole riapriranno per i più piccoli, ma la speranza è che si possano riaprire per tutti. E insieme alle scuole molti Italiani chiedono di poter riavviare le proprie attività. C’è voglia di tornare alla normalità, di avere prospettive, di progettare il domani”.

Così, in un post su Facebook, il sottosegretario del ministero dell’istruzione Rossano Sasso.

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 150€! Entro il 22/04…