Sasso agli studenti: “Vorreste l’autovalutazione, il 6 politico o un ministro che vi dica ‘tutti promossi’?”

WhatsApp
Telegram

Il sottosegretario all’Istruzione, Rossano Sasso, su Facebook, ritorna sull’argomento della maturità all’indomani delle nuove proteste degli studenti. 

“Sono stato studente e rappresentante d’istituto, ho insegnato per diversi anni e sono da sempre a stretto contatto con i giovani. Conosco le vostre dinamiche, la vostra voglia di vita e di libertà, soprattutto dopo due anni di chiusure. Comprendo la vostra vivacità ma da genitore, ancor prima che da sottosegretario, vi dico di riflettere”.

E ancora: “Cosa vorreste, che eliminassimo del tutto gli esami di maturità? Vorreste per caso autovalutarvi? Vorreste nominare uno di voi presidente della commissione incaricata di esaminarvi? E magari 6 politico e di nuovo un ministro che a tre mesi dalla fine della scuola vi dica “tutti promossi”? Volete continuare a manifestare, ad occupare, a perdere ore di lezione in presenza e impedire ad altri studenti di poterlo fare? Per quale motivo? Non vi rendete conto che così facendo vi danneggiate da soli?”

Poi aggiunge: “Abbiamo il dovere educativo di ascoltarvi ma anche di spiegarvi che così non va. Dispiace, ma il Ministero non torna indietro. Abbiamo già ascoltato le vostre istanze e quasi certamente modificheremo la valutazione delle prove, dando più peso alle esperienze, ai crediti acquisiti negli ultimi tre anni e meno alle prove scritte. Oltre questo non si può andare. Adesso tornate a scuola, i vostri insegnanti vi aspettano. Vi aiuteranno a prepararvi al meglio, vi conoscono e vi sosterranno anche in sede d’esame. Voi impegnatevi, perché solo col sacrificio si ottengono risultati. Non con le scorciatoie, non con gli adulti che vi assecondano troppo e non aiutano a vincere le vostre paure. Prendete le vostre vite in mano e vincetele queste paure. Si chiama crescita. Oggi mi contesterete, tra qualche anno capirete. Non abbiate paura”.

Maturità 2022, “Bianchi ascoltaci, vogliamo la tesina come l’anno scorso”. La protesta degli studenti di fronte al Ministero [VIDEO RACCONTO]

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Corso tecnico/pratico di Eurosofia a cura di Evelina Chiocca, Ernesto Ciracì, Walter Miceli