Sardegna, Ufficio scolastico territoriale chiede 900 docenti in più

L’anno scolastico parte bene in Sardegna. Al di là delle difficoltà per la ripresa in sicurezza sanitaria, l’Isola potrà contare su 900 nuovi docenti. 

Il direttore dell’ufficio scolastico territoriale, Francesco Feliziani, ha chiesto un potenziamento massiccio di insegnanti per far fronte all’emergenza.

Come si legge su La Nuova Sardegna.it, Feliziani ha analizzato attentamente il fabbisogno del personale docente assieme ai dirigenti, tecnici e assessori degli enti locali.

Ha concluso che, per consentire un avvio di anno scolastico con classi senza affollamento, la soluzione era aumentare l’organico in aula.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia