Sardegna, in arrivo ordinanza: didattica a distanza al 100%, riduzione capienza trasporti pubblici al 50%

Stampa

Didattica a distanza al 100%, riduzione della capienza dei trasporti pubblici dall’80 al 50%, chiusura dei bar alle 20 e dei ristoranti alle 23. Sarebbero queste alcune delle misure contenute nella nuova ordinanza della Regione Sardegna, anticipate dall’Unione Sarda.

I punti chiave dell’ordinanza sono emersi dal vertice del presidente Christian Solinas con i capigruppo e i capigruppo di opposizione. L’ordinanza dovrebbe arrivare entro domani.

Novità anche sui teatri con una riduzione della capacità al 20%.

Prevista infine una riduzione della pressione nei porti e aeroporti per poter garantire i controlli su chi arriva.

Stampa

Eurosofia organizza la III edizione di [email protected] Aiutiamo i giovani a progettare il loro futuro in modo consapevole