Saranno ripescati gli idonei alla selezione 2013/14 per l’accesso al corso di sostegno? Graduatorie di istituto: si può lasciare supplenza al 30 giugno per una al 31 agosto? Chiedilo ad OS.it

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

In laboratorio utilizzano ancora solventi tossici: non voglio accettare la supplenza come ITP
Tania
– pochi giorni fa, il 6 ottobre 2014, sono stata chiamata per una supplenza come ITP di chimica sino alla nomina spettanti diritto. Eravamo rimasti che mi sarei dovuta presentare giovedì 16/10 per iniziare e che non dovevo preoccuparmi in quanto avrei avuto il supporto della professoressa di chimica che lavora da trent’anni lì nella scuola…Leggi tutto

Indennità DSGA e tassazione separata
DSGA
– Buongiorno, il Dsga dello scorso anno, che è stato assente da gennaio 2014 ad agosto 2014,  chiede che l’indennità di direzione venga pagata per il periodo 01/09/2013 al 31/12/2013 con Irpef a tassazione separata. L’art. 17 del dpr n. 917/1986 non include che questi emolumenti possano essere soggetti a tassazione separata a quanto ho capito. La contrattazione è stata approvata a maggio/giugno 2014. Il dsga che l’ha sostituito non ha provveduto ai pagamenti entro il 31/08/2014. Ad ottobre dopo aver provveduto ai vari adempimenti di inizio anno, ho eseguito  il pagamento dell’indennità di direzione includendo tutto il periodo spettante con imputazione periodo di competenza dal 01/10/2014 al 31/10/2014. E’ corretta la richiesta del Dsga? Mi date i riferimenti normativi? Si allega anche la richiesta del dsga. Nel ringraziare porgo distinti saluti.Leggi tutto

Quando al supplente spetta la continuità didattica dopo un lungo periodo di assenza del titolare
Lorenzo
  – Salve,sono un insegnante precario in una scuola secondaria di primo grado presso cui ho un contratto di 12 ore su classe di concorso A059 sino al 30/06/15 ed in completamento 6 ore di sostegno sino al 14/05/15. La collega titolare del sostegno ha lasciato queste 6 ore per allattamento e rientra in servizio dal 13/10 corrente mese. Dato che le mie 6 ore saranno distribuite su un’unica classe in cui ci sono esigenze particolari, volevo capire se al termine del periodo garantito per legge di allattamento, il mio contratto in scadenza a metà maggio deve essere prolungato d’ufficio per garantire la continuità didattica, anche se trattasi non di materia curriculare ma di sostegno. Premetto che la collega titolare dalla data del suo rientro non farà alcuna ora nella classe in cui io svolgerò attività di sostegno. La ringrazio sin d’ora per la risposta e le chiederei gentilmente anche se potesse girarmi i riferimenti normativi riguardanti la mia situazione.Leggi tutto

ATA e art. 59: la supplenza come docente deve essere almeno fino al 30/6
Bruna
– nella mia scuola una assistente amministrativo di ruolo ha ricevuto una  convocazione per un incarico di docenza fino al 30 ottobre 2014. Lo può  accettare e come deve essere calcolata l’assenza? aspettativa per altro  incarico? Faccio notare che l’eventuale incarico non è annuale.  Ringraziando anticipatamente porgo un saluto cordiale.Leggi tutto

La docente in anno di prova non matura la continuità didattica
Donatella
– Buongiorno, sono una docente di scuola primaria che dall’anno 1986 presta servizio nello “stesso plesso” dell’I.C. di appartenenza.  Per il prossimo anno scolastico 2015/2016 nel plesso ci sarà la contrazione di posti perchè da 2 classi quinte uscenti entrerà una sola classe prima. Io risulterò senza continuità sulla classe perchè terminerò la classe quinta e rischierò di dover cambiare plesso (siamo tre docenti uscenti dalle quinte, però nella graduatoria di istituto ho meno punti rispetto alla mia collega che è nel mio plesso da 9 anni).Leggi tutto

Il collegio dei docenti non può “costringere” i docenti di sostegno a partecipare ai viaggi di istruzione
Luciana
– sono un’insegnante di tedesco che si trova a lavorare per la prima volta su sostegno da non specializzata. La mia scuola  (istituto comprensivo – Scuola media) ha deciso di far deliberare al Collegio docenti l’obbligo per gli insegnanti di sostegno di partecipare ai viaggi d’istruzione. Chiedo…è possibile fare qualcosa del genere senza la disponibilità effettiva dei docenti? Quali sono i riferimenti normativi ai quali fare riferimento? Grazie mille Leggi tutto

Per i docenti non è possibile il recupero delle ore prestate in supplenze
Claudia
– durante le prime settimane di scuola la referente di plesso mi ha chiesto di fare delle supplenze, assicurandomi che avrei potuto mettere quelle ore a recupero. Io, sapendo che la settimana seguente avrei  chiesto dei permessi con recupero per due visite, ho accettato di fare le supplenze. Più tardi, una collaboratrice della Preside mi ha detto che il recupero si effettua solo successivamente al permesso: secondo lei, le supplenze che io ho fatto antecedenti al permesso, sono supplenze a pagamento. Le ore che io ho chiesto per il permesso, quindi, le dovrei ancora recuperare. Potresti dirmi se ciò che dice la collaboratrice della Preside è vero?Grazie per il tuo aiuto.Leggi tutto

Trasferimento o ritiro dell’allievo disabile: il docente di sostegno come dev’essere impiegato?
Anna
  – sono un’insegnante inserita nelle graduatorie d’istituto di seconda fascia, nominata dal dirigente fino al 30/06/2014 su un posto di sostegno. il bambino che seguo’ nel mese di dicembre si trasferira’ in una provincia diversa da quella dove oggi lavoro, vorrei sapere se’, quando il bambino si trasferira’, continuero’ a lavorare fino allo scadere del contratto oppure il contratto si rescinde in automatico. in attesa di una risposta porgo cordiali saluti.Leggi tutto

Graduatorie insegnanti: Master + ECDL nello stesso anno accademico?

Sono un’insegnante precaria e sto svolgendo un master di 3 punti per aumentare il mio punteggio.. posso, nello stesso anno, iscrivermi e sostenere l’esame ECDL? Leggi tutto

Graduatorie di istituto: si può lasciare supplenza al 30 giugno per una al 31 agosto?
Carla
– Gentile Lalla, attualmente lavoro in una scuola media con un incarico fino all’ avente diritto. Tra poco, le scuole riconvocheranno con le nuove graduatorie per gli incarichi definitivi. La mia domanda è questa : se ad una prima convocazione si accetta un incarico al 30 giugno e dopo qualche giorno c’è la possibilità di accettare una cattedre al 31 agosto presso un’ altra scuola, si può lasciare il 30 giugno per il 31 agosto? In attesa di un cortese riscontro, porgo cordiali saluti.
Leggi tutto

Saranno ripescati gli idonei alla selezione 2013/14 per l’accesso al corso di sostegno?
Adelaide
– Ho partecipato al TFA di sostegno Roma Tre risultando idonea ma non ammessa, vorrei sapere se c’è qualche possibilità anche per me di poter partecipare al corso? Leggi tutto

Graduatorie di istituto: quali garanzie per coloro ai quali il punteggio non è stato rettificato al SIDI?
Maria Carmina
– Cara Lalla sono un insegnante di scuola dell’infanzia precaria mi hanno rettificato il punteggio relativo alla classe di con concorso AAAA e EEEE con il VII decreto non portando nessuna rettifica alle graduatorie definitive ora mi sono presentata con una domandina di rettifica a tutti i miei 10 circoli chiedendo la rettifica manuale e la mia posizione attuale con il punteggio rettificato ed ho constatato che sono tra le prime, ma la cosa che mi lascia indignata e disgustata e’ che alcune segreterie non mi hanno garantito il servizio perché io nel sistema non esisto con quel punteggio e a loro potrebbe sfuggire.Leggi tutto

Aggiornamento seconda e terza fascia personale Ata
Gerardo
– In riferimento all’oggetto vorrei sapere quando ci sarà l’aggiornamento? La seconda fascia è stata dimenticata visto che si parlava che doveva uscire a giugno? Sarà come quella dei docenti che ci ha il servizio va in seconda e chi no va in terza? Resto in attesa di sapere la risposta – saluti e buon’anno scolastico a tutti Leggi tutto

Insegnante di ruolo in pensione, supplente a casa?
Susanna
– Buonasera Lalla, ti scrivo da totale ignorante in materia. Ho accettato una supplenza da GI (sono in seconda fascia) fino al 18 ottobre, ma con la parola della segreteria e della Preside che sarebbe stata fino a Natale, se non per tutto l’anno.Leggi tutto

Immissioni in ruolo ad ottobre: si prenderà servizio il prossimo anno scolastico
Stefania
– Il miur Lazio convoca per la prissima settimana alcuni idonei al concorso 2012 per eventuale contratto a tempo indeterminato. Ovvero per entrare in ruolo. La classe di concorso é A033 Leggi tutto

L’insegnante di sostegno non può essere utilizzato per sostituire i colleghi assenti
Scuola
– Nella secondaria di primo grado un insegnante di sostegno può essere utilizzato per la sostituzione dei colleghi assenti qualora sia assente l’alunno disabile? Leggi tutto

Supplenze e posti disponibili prima del 31/12: decesso del titolare e supplente in vigenza di contratto
Giuseppe
– Ho un’informazione da chiederti, quest’anno ho avuto una supplenza su una cattedra di 12 ore sulla classe di concorso A059, fino al 2 di novembre, come sostituzione su  una malattia. La docente che sostituivo é deceduta in questi giorni, il mio contratto è decaduto? Non esiste la continuità didattica? Grazie per la risposta.Leggi tutto

Monetizzazione delle ferie: mancata fruizione delle ferie per cause non imputabili al dipendente
Giovanni
  – Salve, mi chiamo Giovanni e sono un docente di scuola secondaria superiore. Visto alcuni miei problemi fisici, volevo dei chiarimenti in merito alla normativa da applicare per il pagamento delle ferie non godute in caso in cui un docente risulti malato durante i periodi di vacanze natalizie e/o pasquali. Per non permettere alla scuola di sottrarre i giorni di ferie non godute  dal periodo di sospensione natalizia o pasquale, è necessario coprire  l’intero periodo con certificazione medica o basta una certificazione  medica di un solo  giorno prima delle vacanze e un’altra nel primo giorno di lezioni dopo  le vacanze ? In attesa di un suo riscontro la ringrazio anticipatamente. Distinti Saluti.Leggi tutto

Supplenza e guida turistica. Quale incompatibilità?
Carla
– Sono una docente precaria e lavoro saltuariamente come guida turistica (prestazione occasionale) naturalmente al di fuori degli impegni scolastici. Ho fatto sempre  richiesta al dirigente scolastico per avere il permesso che mi veniva regolarmente rilasciato facendo riferimento all’art 58 del 29/93 e successive integrazioni e alla C.M.446/98 e così continua ad esserlo per una scuola, per l’altra scuola l’altro dirigente scolastico sostiene che non può concedermi un permesso come prima ma  mi chiede di dovere comunicare ogni volta cosa/quando/con chi/quante ore etc……..perchè dice che la normativa è cambiata. Chi ha ragione ? Come mi devo comportare ? Io penso che quanto mi chieda il secondo dirigente non abbia niente a che fare con il mio tipo di attività ma piuttosto con  chi abbia un’attività continuativa ma saltuaria fissa. Grazie.Leggi tutto

Supplenza e congedo parentale: presa di servizio e retribuzione per figlio inferiore a 3 anni
Teresa
– Urgenza.  Chissà se riuscite a rispondermi in tempo per domani mattina ho una convocazione per nomina fino al termine dell’anno con gdi nel caso mi toccasse vorrei accettare, ma subito fare domanda di astensione  facoltativa: ho due bimbi, uno sotto l’anno. posso farlo? devo comunque  prendere servizio un giorno?devo dare preavviso? grazie mille.Leggi tutto

Rinuncia ad una proposta da GAE: sanzioni anche per un’eventuale immissione in ruolo?
Pietro
  – le volevo chiedere se in caso di mancata accettazione o presenza ad una convocazione  dalle Gae per una supplenza a tempo determinato si veniva cancellati per una eventuale assunzione a tempo indeterminato futura. In attesa di una sua cordiale risposta le porgo  cordiali saluti.Leggi tutto

Anno di prova per la docente in maternità. Chiarimenti.
Paola
– Sono entrata di ruolo dal 1 settembre di questo anno. Sono incinta (inizio terzo mese). salute permettendo, vorrei sostenere l’ anno di prova quest’ anno. la data presunta del parto è il nove maggio 2015. se tutto va bene andrei a scuola fino ad inizio febbraio, poi la ginecologa vorrebbe mettermi in astensione ( viaggio in pulmann e la sede non è vicina) e poi inizierei il congedo obbligatorio due mesi prima. 1) è valido quel mese di astensione nel conteggio dei 180 giorni? 2) se sono in astensione o congedo devo seguire i corsi di formazione o ho l’ esonero.  Li devo frequentare l’ anno prossimo? 3) posso discutere la relazione finale anche se sono in congedo obbligatorio? Grazie mille.Leggi tutto

Può un docente di scuola secondaria con 12 ore accettare una supplenza di 10 ore? Chiarimenti per la scuola.
Scuola
– Può un docente che ha già 12 ore fino all’avente diritto accettare altre 10  ore fino all’avente diritto e costituire così 4 ore eccedenti? La segreteria.Leggi tutto

Supplenza e socio in una società di persona
Marta
– sono un’insegnante che in attesa di lavorare presso la scuola pubblica ha aperto una società con fini di lucro insieme ad altre due giovani, è un centro per l’apprendimento che lavora esclusivamente al pomeriggio, quest’anno ho ricevuto una chiamata da istituto e mi sono posta il problema della compatibilità della mia attività con la supplenza. Dalla normativa che ho recuperato su orizzonte scuola non sono riuscita a capire se per la mia attività (partecipazione a una s.n.c.) è sufficiente avere l’autorizzazione del dirigente scolastico, e quindi ha senso provare a richiederla in sede di convocazione, oppure, trattandosi appunto di società, è in ogni caso prevista l’incompatibilità. puoi aiutarmi a districarmi?Leggi tutto

Supplenza e amministratore in una s.r.l.
Scuola
– vorrei un chiarimento in merito all’assunzione di una docente, per n. 6 ore di spagnolo,  che esercita la libera professione, amministratore in una società s.r.l., e che percepisce un reddito. Può accettare la supplenza o c’è incompatibilità? Deve presentare  la dichiarazione di quanto percepisce? La saluto e aspetto una risposta, mi farebbe cosa gradita Leggi tutto

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia