Saranno reintrodotti i congedi Covid per i genitori costretti a casa con i figli

Stampa

In un’intervista a Il Messaggio, la ministra della Famiglia, Elena Bonetti annuncia che saranno reintrodotti i congedi Covid per i genitori costretti a rimanere a casa con i propri figli: “La scuola, i servizi educativi e lo sport devono essere riaperti nella dimensione più stabile e continuativa possibile. La scuola è cominciata”.

Poi spiega: “Come governo ci stiamo attrezzando per reintrodurre eventuali sistemi di supporto normativo per i genitori che devono rimanere a casa nel caso della quarantena dei figli, come i congedi Covid straordinari per madri e padri con figli fino a quattordici anni retribuiti al 50%. Si tratta di definire la formulazione tecnica e la copertura finanziaria. Ma il primo strumento di supporto alle famiglie è che le scuole restino aperte, bisogna spingere la campagna vaccinale per chi ha dai 12 anni in su”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur