Santanchè (FdI) accusa Azzolina su assunzioni docenti e gestione Covid

Stampa

“A fronte di 85 mila assunzioni promesse dalla ministra Azzolina per far fronte all’emergenza Covid, solo un quarto ne sono state effettuate aggiungendo ulteriori disagi alle già note difficoltà”. 

Ad affermarlo è Daniela Santanchè, in una nota ripresa anche dall’agenzia AgenPress.

La senatrice di Fratelli d’Italia ha sferzato un attacco diretto alla titolare dell’Istruzione, ricordando che “ha lanciato l’allarme che con l’arrivo dei primi freddi, e senza l’utilizzo di test rapidi, la situazione nelle classi potrebbe diventare ingestibile. Possiamo continuare ad affidare la sicurezza dei nostri ragazzi a chi non è assolutamente in grado di mantenere le promesse fatte e con il rischio, oltretutto, di creare dei veri e propri focolai all’interno delle scuole? Questo è il risultato di una gestione approssimativa dell’emergenza”.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!