Santanché contro Azzolina: “Unico pregio è che è donna. Per il resto è un’incapace”

Stampa

Durissimo attacco di Daniela Santanché, senatrice di Fratelli d’Italia, nei confronti della ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina.

Durissimo attacco di Daniela Santanché, senatrice di Fratelli d’Italia, nei confronti della ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina.

“Essere donna è l’unico pregio che ha la Azzolina. Per il resto è un’incapace: ogni volta che parla, spara solo supercazzole. La piantasse allora di tirare in ballo la questione femminile: così fa un danno alle altre donne, le fa sembrare tutte incapaci, tirandole verso il basso, al suo livello. Vorrei ricordare poi che, tra le donne in politica, ci sono state e ci sono figure eccellenti come la Thatcher o la Merkel. Nessuna di loro, guarda caso, ha mai detto di essere attaccata perché donna”.

Cosa avrebbe da imparare la Azzolina da due donne di centrodestra, già ministri dell’Istruzione, come la Moratti e la Gelmini? “In confronto a lei, sono due giganti. Non ho mai sentito la Moratti lamentarsi per attacchi di genere. La Azzolina la smetta di trincerarsi dietro la questione femminile per far dimenticare i suoi errori e pensi piuttosto a non distruggere la scuola”.

Stampa

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa