Sangiuliano: “Al cinema sconto di 3-4 euro tramite Spid, no a ingresso gratis ai musei”

WhatsApp
Telegram

“Si potrà andare al cinema, usufruendo di uno sconto di 3-4 euro tramite lo Spid, da parte di tutti e fino a quando non si esaurirà lo stanziamento di 10 milioni di euro, già impostato, cui va data attuazione”. 

È quanto annuncia il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, intervenendo a ‘Porta a Porta’, precisando che si tratta di una goccia nel mare, “non è certo la soluzione del problema della crisi dei cinema”.

Il titolare del Mic si dice invece “contrario” alla proposta del sottosegretario al ministero della Cultura, Vittorio Sgarbi, per l’ingresso gratis nei musei. “Sarebbe una misura che non reggerebbe sul piano economico dei conti e che tra l’altro porterebbe a deprezzare il valore delle opere d’arte esposte” mentre “la cultura e l’arte possono essere un fattore di incremento del nostro Pil”.

Poi sulla proposta lanciata di creare un nuovo dipartimento musica all’interno del ministero e affidarne la guida a Morgan: “Le nomine si fanno secondo i criteri stabiliti dalle leggi, per ricoprire certi ruoli, ci sono concorsi, selezioni, titoli, occorre seguire precise procedure e servono requisiti specifici”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur