San Valentino: vietato festeggiare per i docenti neo-assunti negli ultimi due anni

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Ufficio Stampa Anief – Mentre ogni marito può dedicare questa giornata a sua moglie, più di 30.000 docenti neo-assunti dopo aver superato l’anno di prova devono rimanere lontani dai propri coniugi per cinque anni per colpa di un emendamento introdotto nella legge 106/11 e recepito dai sindacati nei contratti integrativi sulla mobilità.

Ufficio Stampa Anief – Mentre ogni marito può dedicare questa giornata a sua moglie, più di 30.000 docenti neo-assunti dopo aver superato l’anno di prova devono rimanere lontani dai propri coniugi per cinque anni per colpa di un emendamento introdotto nella legge 106/11 e recepito dai sindacati nei contratti integrativi sulla mobilità.

Tanti sono gli insegnanti e soprattutto le insegnanti che avevano ottenuto un posto nel nord del Paese e volevano chiedere l’avvicinamento al proprio nucleo familiare quest’anno scolastico, ma si sono viste discriminate dalle loro colleghe assunte negli anni precedenti perché non hanno diritto all’amore, alla famiglia, per legge.

Una norma ingiusta che rende ancora più triste questo giorno, dedicato tradizionalmente agli innamorati” Così il presidente Anief, Marcello Pacifico, che conclude: “si tratta di una norma che presto sarà cancellata dalla Corte di Strasburgo, grazie ai ricorsi che attiveremo in tutti i tribunali nazionali.

Mobilità: 300 ricorsi per il divieto di trasferimento interprovinciale per un quinquennio degli immessi in ruolo dal 2011-2012

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA