Salvini: “voglio governo chiaro” per riformare la scuola e abolire la legge Fornero

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Le forze politiche, vincitrici delle elezioni 2018, sono attualmente impegnate nelle consultazioni, affinché una di esse ottenga l’incarico da Mattarella per la formazione del Governo, previo accordo tra le medesime. 

Il leader della Lega, Matteo Salvini, è intervenuto nuovamente sulla scuola  e sulle pensioni, ribadendo la volontà di riformare la prima e abolire la riforma Fornero riguardo alle seconde.

Queste le parole di Salvini, come riferite dal Corriere della Sera:

Voglio un governo chiaro, con i punti di programma che abbiamo ribadito, cioè abolizione della legge Fornero, riduzione delle tasse, controllo dei confini, riforma della scuola e riforma della giustizia: vogliamo i nomi e cognomi di chi c’è“.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione