Salvini: no accordo con il PD. Non potrei riformare la Scuola

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il leader della Lega, Matteo Salvini, impegnato in queste ore cercare di fare un Governo è intervenuto ancora sulla scuola.

In un’intervista al Corriere della Sera, prima dell’incontro con gli alleati ad Arcore, ha preannunciato che non ha alcuna intenzione di fare un accordo con il PD.

Perché?

Perché l’intenzione è di riformare la Scuola, cosa non attuabile con chi ha posto in essere la Buona Scuola.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare