Salvini: Natale è la festa più bella per i bimbi, cancellarlo non è rispettoso

Stampa

Matteo Salvini, ex ministro dell’Interno, oggi al Cosmosenior a Rimini, il meeting della terza età organizzato da FederAnziani.

Una nonna mi segnala che nella scuola del nipote dopo 30 anni per la prima volta quest’anno non fanno la recita di Natale per non offendere qualcuno che arriva da lontano e secondo me è una follia” ha spiegato il leader della Lega.

Perché uno deve accogliere, ma il Natale è la festa più bella per tutti i bambini. Cancellare il Natale non è segno di rispetto per qualcuno, è un segno di non aver capito come funziona questo mondo” ha aggiunto Salvini.

A riferirlo è Ansa.

 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur