Salvini ministro dell’Istruzione? L’ipotesi che fa discutere il centrodestra

WhatsApp
Telegram

Matteo Salvini nuovo ministro dell’Istruzione? Secondo quanto segnala il Foglio sarebbe questa l’ultima ipotesi che circola all’interno del centrodestra.

Ecco quanto riporta il quotidiano diretto da Claudio Cerasa: “Nel partito c’è chi confida, e confida con cognizione, che si “ragiona se mandare Salvini alla Cultura o all’Istruzione”. Alla solo idea, Dario Franceschini potrebbe collassare. Non è un caso che in queste settimane, Salvini, parli di cultura e istruzione. Una delle sue proposte è quella di “eliminare il numero chiuso in medicina”.

Il nome di Salvini non è l’unico

Come già scritto negli scorsi giorni, in un ipotetico governo con Giorgia Meloni premier (Fratelli d’Italia è accreditata del maggior numero di consensi allo stato attuale), c’è curiosità per capire che potrebbe diventare il nuovo ministro dell’Istruzione.

Non c’è solo Matteo Salvini in lizza. C’è Marcello Pera, un passato a Forza Italia ed ex presidente del Senato, ora candidato con Fratelli d’Italia, poi Mario Pittoni, attuale responsabile Istruzione della Lega e vice presidente della Commissione Istruzione al Senato. Chance anche, in chiave Forza Italia, per Licia Ronzulli, ex eurodeputato, attuale deputata forzista. Infine c’è anche ipotesi “tecnica” con Luca Ricolfi che potrebbe prendere il posto di Patrizio Bianchi a Viale Trastevere.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur