Salvini (Lega): a settembre Ed. civica come materia autonoma, così si apprenderanno le buone maniere

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministro Salvini, in visita ieri in Basilicata, è stato contestato.

Il Vicepremier ha risposto alle contestazioni affermando che a settembre l’educazione civica sarà introdotta a scuola come materia obbligatoria, in modo che si possano apprendere le buone maniere.

Queste, come riferisce Askanews, le parole di Salvini:

“A scuola hanno imparato ‘Bella ciao’ – continua poi – Mica male, sappiate però che a settembre a scuola torna l’educazione civica come materia obbligatoria, così imparate anche il rispetto delle idee degli altri. Mia mamma non mi avrebbe mai insegnato ad andare in piazza a fischiare e urlare quando c’è qualcun altro che parla. Non siete d’accordo? Va bene così, però non rompete le palle”.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione