Salvini dalla parte delle scuole paritarie: non esistono bimbi di serie B

Stampa

Il leader della Lega Matteo Salvini con un tweet dalla parte delle scuole paritarie.

Non commento il pregiudizio ideologico nei confronti delle scuole paritarie. Non esistono bimbi di serie B. E non deve essere tutto statalizzato e centralizzato. Viva la libertà di educazione e di impresa“, scrive Salvini.

Più volte il partito di Salvini è sceso in campo in difesa degli istituti paritari. Le scuole paritarie hanno denunciato le grosse difficoltà avute con l’emergenza sanitaria.

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi