Salvini a Ministra Azzolina: no concorsi, mettere in cattedra chi insegna da anni

Stampa

Il leader della Lega, Matteo Salvini, a “La vita in diretta”, su Rai 1 attacca la Ministra dell’istruzione Lucia Azzolina.

Invece di fare nuovi concorsi e smuovere migliaia di persone, suggeriamo alla ministra Azzolina di stabilizzare i precari che sono migliaia e mettere in cattedra chi insegna già da anni: mi sembra una scelta di buon senso“.

Sono stati pubblicati ieri in Gazzetta Ufficiale i bandi dei concorsi docenti: straordinario, ordinario secondaria e ordinario infanzia primaria. Vai ai dettagli

Stampa

Sogni d’insegnare all’estero? Scegli come requisito d’accesso alle prove il corso di interculturalità di Eurosofia