Sacconi: Riforma apprendistato con tre tipi di contratto

di redazione
ipsef

TMNews – Lo schema di decreto legislativo per la riforma dell’apprendistato definirà tre tipologie contrattuali.

TMNews – Lo schema di decreto legislativo per la riforma dell’apprendistato definirà tre tipologie contrattuali.

Lo ha affermato il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, a margine del tavolo di confronto con le parti sociali. "La riforma – ha detto – definisce l’apprendistato come un contratto a tempo indeterminato con tre possibilità".

Il rappresentante del Governo ha sottolineato che la prima è "quella per il conseguimento di una qualifica professionale per i più giovani senza diploma". Poi c’è "quella – ha continuato – che si definisce come contatto di mestiere che si conclude con la verifica della specifica competenza professionale". E, inoltre, "quella – ha aggiunto Sacconi – di alta professionalità e di ricerca per concorrere a conseguire titoli universitari o di scuola secondaria superiore o di praticantato professionale, finanche di dottorato di ricerca".

 

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione