Sabato 22 settembre i precari contro il concorso

Di
WhatsApp
Telegram

red – Mentre le procedure per il concorso a cattedra procedono celermente, i precari della scuola continuano la loro protesta e sabato saranno a Roma, in corteo, a protestare contro quello che definiscono un "concorso truffa". La partenza del corteo è prevista alle 14.30 da piazza dell’Esquilino, l’arrivo a piazza Bocca della Verità.

red – Mentre le procedure per il concorso a cattedra procedono celermente, i precari della scuola continuano la loro protesta e sabato saranno a Roma, in corteo, a protestare contro quello che definiscono un "concorso truffa". La partenza del corteo è prevista alle 14.30 da piazza dell’Esquilino, l’arrivo a piazza Bocca della Verità.

Oltre al blocco del concorso, le ragioni della manifestazione e le richieste dei precari sono presto dette:

  1. assunzione su tutti i posti disponibili;
  2. il ritiro dei tagli effettuati fino ad ora;
  3. il blocco immediato del processo di privatizzazione della scuola statale che si sta portando avanti con l’approvazione del DDL 953 (Aprea).

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur