On. Russo (PD): nella definizione del decreto di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento sia rispettata volontà Parlamento

di Lalla
ipsef

Ufficio Stampa On. Russo – Questa mattina ho inviato una lettera urgente al Ministro Profumo per chiedere che il decreto di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento in via di definizione sia formulato nel pieno rispetto dell’ordine del giorno approvato in Parlamento nel mese di febbraio. Pare, infatti, che nelle bozze che circolano in ambiente sindacale nulla di quanto votato a larga maggioranza dal Parlamento sia stato recepito.

Ufficio Stampa On. Russo – Questa mattina ho inviato una lettera urgente al Ministro Profumo per chiedere che il decreto di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento in via di definizione sia formulato nel pieno rispetto dell’ordine del giorno approvato in Parlamento nel mese di febbraio. Pare, infatti, che nelle bozze che circolano in ambiente sindacale nulla di quanto votato a larga maggioranza dal Parlamento sia stato recepito.

Credo che al fine di rispettare la volontà sovrana del Parlamento, volta a migliorare le condizioni dei docenti precari, il Ministro Profumo debba assumere un atteggiamento molto chiaro che eviti, peraltro, possibili ulteriori contenziosi dagli esiti giurisprudenziali già scritti.

Ci aspettiamo che anche su questo tema si segni una discontinuità con il precedente dicastero.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione