Rusconi (ANP) su Valditara: “Bene il Ministro su merito e carriera degli insegnanti. Su abbandoni numeri preoccupanti”

WhatsApp
Telegram

Bene l’intenzione di valorizzare gli Its così come le precisazioni sulla valorizzazione del merito e la carriera degli insegnanti. Sono alcuni degli aspetti evidenziati dal ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, in una intervista al ‘Corriere della Sera, che trovano l’interesse e che, secondo il Presidente dell’Associazione Nazionale Presidi di Roma, Mario Rusconi, meritano un approfondimento .

Secondo Rusconi “nell’intervista del ministro Valditara di oggi sul Corriere della Sera ritengo siano da sottolineare alcuni aspetti sostanziali. In particolare – sottolinea all’Adnkronos – soprattutto, la necessità di rafforzare anche a livello comunicativo l’importanza degli Its (Istituti Tecnici Superiori) che sono una vera e propria laurea non di serie B ma diciamo alternativa a lauree di tipo specialistico le quali spesso non danno quel placement con la capacità di trovare lavoro come invece succede già con gli attuali Its”.

La seconda – prosegue Rusconi – quando si parla di merito, il ministro chiarisce che non si tratta di separare coloro che meritano da chi invece non ha particolari caratteristiche, anzi dice che bisogna enfatizzare le caratteristiche anche di chi è in situazioni di minorità socio-culturali”.

Inoltre, prosegue il presidente Anp Roma, “parlando degli abbandoni scolastici si cita un 12% che è un dato Nazionale, ma se noi andiamo a vedere il dato Invece soprattutto del Sud e delle Isole abbiamo dei dati molto maggiori molto più preoccupanti”.

Infine conclude Rusconi: “altra citazione che aspettiamo sia poi corroborata da vere e proprie iniziative pragmatiche e funzionali riguarda la carriera degli insegnanti e la loro valorizzazione. Va però aggiunto anche la differenziazione del percorso dei docenti, proposta che come presidi facciamo da anni, per fare in modo che ci siano dei percorsi particolari per la didattica che è qualche cosa che si deve aggiungere alla competenza naturalmente di tipo disciplinare e che può dare già l’università”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur