Rottamazione ter e carichi affidati, come leggere la cartella esattoriale

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Rottamazione ter, come leggere in cartella esattoriale se un debito è stato affidato nel 2017 all’Agenzia delle Entrate? Guida completa in pdf

Buongiorno, ho letto la vostra guida sulla rottamazione TER.  Appurato che sono rottamabili i carichi affidati all’agente di riscossione entro il 31/12/2017, qual’è la procedura da seguire per capire se i tributi all’interno di una cartella numerata 0972018………. siano stati effettivamente inviati telematicamente all’agente di riscossione in data precedente al 31/12/17? Grazie

Rottamazione ter e carichi affidati

L’Agenzia delle Entrate, ha predisposto una guida completa su come compilare il modello DA-2018, per la rottamazione ter. Nella guida vengono illustrate le vari informazioni utili per aderire, tra queste, anche il ruolo delle cartelle esattoriali. Ricordiamo che, Il Decreto Legge n. 119/2018 stabilisce che i benefici previsti dalla Definizione agevolata 2018, sono riferite alle somme dei carichi affidati all’Agente della riscossione nel periodo dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017. Rottamazione ter per bollo auto e multe non pagate (guida completa)

Illustrazioni contenute nella guida dell’Agenzia delle entrate in base ai carichi affidati per aderire alla Rottamazione

Identificativo carico

L’identificativo carico è indicato dall’anno / numero come l’ullustrazione dell’Agenzia delle Entrate. Nella definizione agevolata 2018 rientrano tutti i ruoli dal 2000 al 2017.

Dove reperire il numero della cartella esattoriale

Come identificare il numero della cartella/avviso

Consiglio di consultare la guida dell’Agenzia delle Entrate, è possibile scaricarla qui: GUIDA-DA-2018

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: