Rossi Doria al convegno CISL: serve stagione rifondativa, sostenere la scuola con investimenti

di redazione
ipsef

red – "Riprendere il cammino verso una stagione rifondativa in cui ripensare tempi, modi, spazi delle nostre scuole". Lo afferma il sottosegretario Rossi Doria al convegno della Cisl Scuola sulla secondaria di I grado.

red – "Riprendere il cammino verso una stagione rifondativa in cui ripensare tempi, modi, spazi delle nostre scuole". Lo afferma il sottosegretario Rossi Doria al convegno della Cisl Scuola sulla secondaria di I grado.

Il pensiero è rivolto al debito pubblica, grave emergenza italiana e non solo, ma ciò, secondo Rossi Doria, non può inficiare una forte azione di investimento. Anche perchè, "a la scuola il suo contributo l’ha già dato, ed è stato rilevantissimo". 

L’invito è rivolto a tutti i soggetti interessati a promuovere una scuola di qualità, perchè si avvi un processo punti ad un servizioall’altezza dei tempi, inclusiva e formatrice di competenze adeguate.

Quali sono le prime tappe di questo processo?

Il sottosegretario ha indicato tra i punti qualificanti dell’azione di governo:

  • la difesa di un modello integrativo, che qualifica la scuola Italiana in ambito internazionale,
  • la conclusione del percorso di definizone delle Indicazioni Nazionali per il primo ciclo,
  • l’avvio di un sistema di valutazione aperto al protagonismo delle scuole e dei docenti.
Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione