Ron su Lucio Dalla: è un poeta e va studiato a scuola come Carducci e Leopardi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Un omaggio a Lucio Dalla, per celebrare il suo 75esimo compleanno: esce il 2 marzo “Lucio!”, raccolta firmata da Ron con 12 successi del cantautore incluso l’inedito “Almeno pensami” che l’artista ha portato al 68esimo Festival di Sanremo conquistando il premio della critica Mia Martini.

”Trovo che Lucio manchi tantissimo alla musica italiana e che non stia rendendo pane a Lucio, come a Battisti o De Andrè e alle persone che se ne sono andate e sono ormai scrittori come Carducci e Leopardi, secondo me vanno studiati a scuola. La mia paura è che vengano dimenticati se non si fa qualcosa” ha affermato Ron ad Askanews.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione