Roma, Scuola istituisce comitato genitori volontari per entrata e uscita alunni

A.A.A. Genitori volontari cercansi per gestione entrata/uscita studenti. Potrebbe riassumersi così il messaggio di una scuola alla periferia di Roma diramato con una circolare alle famiglie degli alunni iscritti.

Alla vigilia dell’apertura delle aule, mai così attesa e piena di incognite come quest’anno, l’istituto scolastico ha pensato bene di rivolgersi al volontariato prestato dai genitori per cercare di controllare e contenere gli assembramenti che potrebbero crearsi durante l’accesso o l’uscita dall’edificio.

Nonostante la possibilità di scaglionare gli ingressi, la scuola ha istituito un “comitato di genitori volontari per la vigilanza”. Come da delibera N.66 del Consiglio di Istituto del 04/09/2020, i “genitori che si dichiarano disponibili a fornire supporto durante le entrate e le uscite delle classi con il compito di suggerire, indicare, informare in merito alle buone pratiche da attuare relativamente al distanziamento sociale e aiutare il flusso delle persone; tale attivazione è subordinata all’effettiva e formale adesione di un numero congruo di genitori, per un breve arco di tempo”.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia