Roma. Presidio al provveditorato di alcune scuole del V Municipio in difesa del diritto allo studio

di
ipsef

Lunedì 22 luglio dalle ore 15 si svolgerà a via Pianciani, dinanzi al Provveditorato, un presidio promosso dai comitati unitari genitori-studenti-docenti-personale A.T.A. del Liceo classico Benedetto da Norcia e dell’Istituto Comprensivo “Ferraironi” (Scuole Primarie "Iqbal Masih" e Pisacane, Scuola Media Baracca) in difesa del diritto allo studio e contro i tagli agli organici.

Lunedì 22 luglio dalle ore 15 si svolgerà a via Pianciani, dinanzi al Provveditorato, un presidio promosso dai comitati unitari genitori-studenti-docenti-personale A.T.A. del Liceo classico Benedetto da Norcia e dell’Istituto Comprensivo “Ferraironi” (Scuole Primarie "Iqbal Masih" e Pisacane, Scuola Media Baracca) in difesa del diritto allo studio e contro i tagli agli organici.

Tali tagli indiscriminati alla pubblica istruzione comportano:

  • la perdita di posti di lavoro di insegnanti precari e del personale A.T.A.;
  •  il necessario trasferimento di docenti con la conseguente interruzione della continuità didattica;
  • la fine del tempo pieno nella scuola primaria;
  • o smembramento di gruppi classe;
  • il considerevole aumento del numero di alunni per classe fino a più di trenta;
  • la conseguente dequalificazione dell’offerta formativa;
  • un decremento delle necessarie misure atte a garantire la sicurezza dei discenti;
  • la sostanziale impossibilità di una didattica personalizzata capace di tenere conto di disturbi specifici di apprendimento e di bisogni educativi speciali.

Tali misure hanno effetti ancora più nefasti in contesti urbani periferici e disagiati, favorendo l’incremento della dispersione scolastica.

Per tutti questi motivi genitori, alunni, insegnanti e lavoratori della scuola del V municipio intendono manifestare il loro dissenso e chiederanno di essere ricevuti dalle autorità competenti al fine di porre prontamente rimedio alle gravi conseguenze che i tagli agli organici necessariamente comportano.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione