A Roma paritarie pagheranno aumento spazzatura

Stampa

Da 6 mila a 20 mila euro, una stangata non indifferente quella imposta dal sindaco Marino alle scuole paritarie.

Da 6 mila a 20 mila euro, una stangata non indifferente quella imposta dal sindaco Marino alle scuole paritarie.

Le bollette passano da 6mila a 20mila euro, al comune mancano le risorse per agevolare le istituzioni scolastiche paritarie che aveva concesso fino ad oggi una riduzione del 66,7% della tassa.

Il provvedimento riguarderà circa 300 scuole di Roma

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur